24 ottobre 2018
Aggiornato 00:00

«C'è un cadavere nello Stura», sommozzatori ed elicottero sul posto

L'allarme è scattato intorno alle 14 e sono intervenuti anche gli agenti di polizia. Le ricerche proseguono nell'area vicina al ponte di corso Giulio Cesare

TORINO - Sono ore di apprensione quelle che si stanno vivendo nei pressi del fiume Stura, dove è stata segnalata la probabile presenza di un cadavere nelle acque vicino al ponte di corso Giulio Cesare, all’altezza della concessionaria Iveco.

Vigili del fuoco sul posto
La chiamata alla centrale dei vigili del fuoco è pervenuta intorno alle 14. In essa si segnalava che una persona era annegata mentre stava facendo il bagno nel fiume. Sul posto, oltre alla polizia, sono intervenute le squadre dei sommozzatori e in un primo momento anche l’elicottero. Le ricerche sono tutt’ora in corso.