15 novembre 2019
Aggiornato 23:30
Ivrea

Gaffe del sindaco, invece della lettera per la nascita di una bambina arrivano le condoglianze

E’ successo a Ivrea. Il messaggio è stato inviato per la nascita di Gaia, ma invece degli auguri i genitori si sono ritrovati una lettera di cordoglio

IVREA - Sarebbe dovuto essere un messaggio di felicitazioni per la nascita di Gaia (nata il 20 settembre) e invece, per errore, alla famiglia è arrivata una lettera di condoglianze. La clamorosa gaffe è avvenuta a Ivrea e il cordoglio, firmato dal sindaco Carlo Della Pepa, sta facendo il giro della rete. Per il momento non ci sono stati commenti ufficiali dagli uffici del Palazzo Civico, né comunicazioni di altro genere.

La lettera inviata ai genitori
Certo è che i genitori della piccola Gaia non sono rimasti felici della lettera ricevuta in cui, si legge, «esprimo, a nome dell'amministrazione comunale e particolarmente mio personale, il profondo cordoglio e le più sentite condoglianze per il lutto che ha colpito Lei e la sua famiglia». Il messaggio è poi firmato dal primo cittadino che, si sono chiesti in molti, se prima di fare il proprio autografo abbia letto ciò che è stato successivamente inviato.