27 maggio 2020
Aggiornato 02:30
Eventi a Torino

«Wearable Tech Torino» i vestiti tecnologici in mostra il 18 e 19 novembre al Lingotto fiere di Torino

"Wearable Tech Torino" una due giorni tecnologica al Padiglione 1 di Lingotto Fiere di Torino

TORINO - Tecnologie innovative e abbigliamento due mondi che, soprattutto negli ultimi anni, hanno conosciuto un’incredibile avvicinamento fin ad amalgamarsi e conquistare a poco a poco ogni aspetto della nostra quotidianità.

"La tecnologia indossabile si incastra nella vita di tutti i giorni senza farsi notare, senza aggiungere peso ai polsi, sul naso o nelle scarpe. Non si nota, ma c’è" ecco di cosa parliamo quando ci riferiamo ai wearable devices. Dispositivi progettati per leggere velocemente le notifiche, migliorare le prestazioni sportive, monitorare attività fisica e lo stato di salute, ecc… Insomma migliorare lo stile di vita e rendere più efficiente ogni nostra azione ottimizzando le attività e riducendo lo spreco di tempo (caratteristica fondamentale in un mondo sempre più veloce e in continuo mutamento) restando però invisibili e nell’ombra, anzi spesso contribuendo al mantenimento dello stile e dell’eleganza.

Spesso le novità spaventano e solo una piccola parte di noi si lascia guidare dall’innovazione. Da qui nasce l’idea di un grande evento gratuito pensato per il pubblico, per dare la possibilità a tutti di indossare il futuro, il «Wearable Tech Torino» giunto quest’anno alla sua seconda edizione dopo il grande successo dell’anno passato che ha visto più di 6000 visitatori con 25 espositori e 35 speakers.

Il «Wearable Tech Torino» si terrà il 18 e il 19 Novembre al Padiglione 1 di Lingotto Fiere. L’obiettivo delle 48 ore del WTT sarà quello di raccontare passato, presente e futuro della tecnologia wearable. Per poter partecipare è necessario registrarsi al sito www.wearabletechtorino.com

Una breve anteprima di ciò che vi aspetta in fiera:
INAIL – Il Centro Protesi INAIL applica tecnologie avanzate nei vari campi della bioingegneria, della medicina, della robotica e della meccanica per affrontare le problematiche che affliggono i pazienti.
PEGASO – Un wearable che aiuta a prevenire sovrappeso e obesità nelle popolazioni più giovani
GLASS UP UNO – Degli occhiali smart che riproducono i contenuti dello smartphone via Bluetooth direttamente sulla lente destra degli occhiali.

Entrambi i giorni saranno accompagnati da approfondimenti di ogni genere sul mondo del wearable, che si divideranno in talk ed in workshops. La fiera non è però dedicata solo alle realtà già avviate ma anche a quelle che devono ancora partire con moltissime startup ricche di idee innovative e progetti da sviluppare.

Che la tuta di iron man sia prossima alla creazione? Chissà cosa ci riserverà il futuro, per ora ci possiamo limitare unicamente ad assistere all’evoluzione della tecnologia e con essa del mondo.