17 novembre 2017
Aggiornato 22:00
Parco Dora

Parco Dora Spina 3, via al restyling: approvati lavori di manutenzione straordinaria

Sono una decina gli interventi deliberati nella giornata di ieri dalla Giunta, per una spesa di 205mila euro circa

TORINO - 205.300 euro di manutenzione straordinaria: l’area Parco Dora Spina 3 si prepara a un vero e proprio restyling. I lavori sono stati deliberati nella giornata di ieri dalla Giunta che ha deciso di rivalutare una zona che necessita di alcuni interventi non procrastinabili. Il costo dei lavori sarà coperto mediante il riutilizzo del ribasso di gara confluito nell’avanzo vincolato e finanziato con mutuo.

Ecco i lavori che verranno realizzati nei prossimi mesi
- Ripristino di alcune pavimentazioni nelle aree Ingest e Mortara
- Realizzazione di una rampa d’accesso per i disabili all’incrocio tra via Borsaro e via Valdellatorre
- Completamento dei marciapiedi nella zona Michelin di corso Umbria
- Riparazione attrezzature dell’area giochi del lotto Valdocco (attualmente fortemente vandalizzate)
Gli interventi non sono però finiti qui: la Giunta ha infatti deliberato anche la riattivazione della stazione di pompaggio del pozzo del lotto Michelin, il rifacimento della segnaletica presente nel collegamento ciclo-pedonale tra i lotti Vitali, in cui verrà realizzato anche un prato, e il distretto Ingest. Per finire, verrà completamente ripulita la sponda destra della Dora nel tratto compreso tra corso Umbria e via Livorno