20 agosto 2017
Aggiornato 13:30
Via XX Settembre

Allarme bomba di fronte al Duomo per un trolley abbandonato, zona bloccata e artificieri sul posto

Si è rivelato essere un falso allarme quello scattato intorno a mezzogiorno in via XX Settembre. La valigia era vuota all’interno e dopo un’ora di lavoro degli artificieri, la polizia municipale ha riaperto l’accesso al traffico

Allarme bomba di fronte al Duomo di Torino (© )

TORINO - Si sono vissuti attimi di tensione intorno all’ora di pranzo davanti al Duomo di Torino. Colpa di un trolley rosa abbandonato in via XX Settembre che, per ragioni di sicurezza, ha fatto scattare l’allarme bomba con l’arrivo tempestivo di Digos, artificieri della polizia di Stato e polizia municipale che hanno bloccato ogni accesso alla zona. Dopo quasi un’ora di lavoro è stato accertato che la valigia abbandonata non si trattava di un ordigno e, una volta aperto, si è scoperto che non conteneva nulla al suo interno.

La paura dopo la bomba a Firenze
Fino alle 13 inoltrate tutta la zona tra il «palazzaccio» e il Duomo è rimasta delimitata per la paura che potesse esplodere il trolley abbandonato. La società di trasporti pubblici ha anche deviato temporaneamente le linee tranviarie del 4 e del 6 che solitamente attraversano via XX Settembre. Fortunatamente alla fine non è successo nulla.