18 novembre 2017
Aggiornato 22:00
Incidente a Nichelino

Ventenne investito sulle strisce pedonali a Nichelino, 90 giorni di prognosi al Cto

A travolgerlo č stato un automobilista di 59 anni giunto in via XXV Aprile da Stupinigi. L’uomo, risultato negativo all’alcol test, si č fermato a prestare soccorso ma rischia comunque una denuncia per lesioni stradali gravi

Incidente stradale a Nichelino, investito un ventenne (© )

NICHELINO - Dovrà stare a letto e fermo per tre mesi ma il finale sarebbe potuto essere anche più drammatico. Nella serata di ieri in via XXV Aprile a Nichelino, intorno alle 19.15, un ragazzo di 20 anni è stato investito mentre stava attraversando la carreggiata sulle strisce pedonali all’altezza di via Pacinotti. Trasportato d’urgenza al pronto soccorso dell’ospedale Cto di Torino, il giovane se l’è cavata con una prognosi di 90 giorni e con la rottura della caviglia e del piede.

Travolto da una Citroen Berlingo
A travolgerlo è stato un uomo di 59 anni residente a Perosa Argentina. Quest’ultimo, che viaggiava su una Citroen Berlingo, arrivava da Stupinigi quando ha investito il ventenne. Si è fermato a prestare soccorso e quando gli agenti di polizia municipale, intervenuti in via XXV Aprile, lo hanno sottoposto all’alcol test non è risultato positivo. La dinamica di quanto avvenuto è ora al vaglio degli agenti ed è possibile che l’automobilista venga denunciato per lesioni stradali gravi.