24 agosto 2019
Aggiornato 07:00
Piazza Carlo Felice

Apre il nuovo Decathlon nell’ex hotel di lusso a Porta Nuova, previste 15 assunzioni

Il taglio del nastro avverrà il prossimo 23 marzo. Il vecchio Hotel Ligure di piazza Carlo Felice torna così a vivere dopo un abbandono durato troppo tempo

TORINO - Manca ormai poco e parte del vecchio Hotel Ligure di piazza Carlo Felice tornerà a vivere dopo un abbandono durato troppo tempo. Ad aprire le porte al pubblico, al piano terra della struttura di fronte alla stazione Porta Nuova, sarà Decathlon e lo farà (ora è ufficiale) il prossimo 23 marzo. Un nuovo punto vendita esteso su una superficie di 1.300 metri quadrati su cui l’azienda francese ha investito molto per diventare punto di riferimento di tutti gli sportivi torinesi. «Il nuovo punto vendita si inquadra perfettamente in un’area ricca di sportivi», dice Igor Cutrupi, Store Manager di Decathlon, «molti circoli sono in centro città e, a poca distanza dal punto vendita di nuova apertura, il parco del Valentino, i percorsi lungo il Po e la collina sono lo scenario preferito di runners, degli appassionati di ciclismo ed escursionismo. Dal momento che inoltre oggi la mobilità urbana è divenuta la priorità per molti ed uno stile di vita per altri, la mia volontà è quella di dare un servizio e di portare la nostra offerta più vicino agli utilizzatori».

15 nuove assunzioni
Per il nuovo punto vendita di piazza Carlo Felice sono previste 15 nuove assunzioni. La società privilegerà, ha già fatto sapere, i giovani appassionati di sport a cui farà una formazione interna per garantire a clienti e appassionati di sport un’interfaccia competente e aggiornata. «Per noi la passione sportiva e la formazione di chi lavora nei negozi è fondamentale», aggiunge Igor Cutrupi, «abbiamo sempre bisogno di giovani appassionati di sport, con la voglia di costruirsi un percorso di successo e con il piacere di accompagnare gli sportivi a divertirsi e a migliorare le proprie performance».