19 dicembre 2018
Aggiornato 00:00

Smat cerca personale, pubblicato bando per l’assunzione di 36 lavoratori

Le domande vanno presentate entro il 28 febbraio: le persone selezionate verranno assunte con contratto di apprendistato
Smat ha pubblicato sul proprio sito un bando per 36 nuove assunzioni
Smat ha pubblicato sul proprio sito un bando per 36 nuove assunzioni ()

TORINO - La Smat cerca personale: la Società Metropolitana Acque Torino ha infatti pubblicato un bando per la selezione di 36 figure d’età compresa tra 17 e 30 anni, che verranno assunti con contratto di apprendistato, per garantirgli così la formazione necessaria all’acquisizione delle competenze professionali. Le domande dovranno essere spedite via e-mail entro il 28/2/2017. 

Ecco le posizioni aperte:
- 12 addetti distribuzione rete
- 5 addetti turnisti conduzione impianto di depurazione
- 3 addetti specializzati manutenzione impianto acquedotto
- 7 addetti specializzati manutenzione impianti elettrici
- 1 addetto specializzato ricerca perdite di rete
- 1 addetto assistenza lavori acquedotto/fornitura
- 1 addetto assistenza lavori facility management
- 2 addetti controllo tecnico investimenti
- 3 addetti sopralluoghi e preventivi
- 1 addetto turnista telecontrollo

Paolo Romano: "Registrato un incremento occupazionale"
Paolo Romano, amministratore delegato di Smat, spiega: «Negli ultimi 4 anni a seguito dell’estensione territoriale nella gestione del servizio idrico e delle aggregazioni societarie, l’azienda ha registrato un incremento occupazionale complessivo superiore al 16%. Attraverso la formula del contratto di apprendistato garantiremo ai giovani anche la formazione necessaria all’acquisizione delle competenze professionali. Un dato che ingenera ottimismo se consideriamo le opportunità di lavoro ancora molto ridotte per i giovani in cerca di nuova occupazione». L’avviso di selezione è disponibile alla pagina www.smatorino.it/lavora-con-noi