19 dicembre 2018
Aggiornato 00:00

La Mole Antonelliana fa un’eccezione per gli innamorati: ascensore attivo a San Valentino

Solitamente il martedì non è possibile salire sul «tempietto» perché il martedì è il giorno di chiusura infrasettimanale. Ma per fidanzati e coniugi è stata fatta un’eccezione
Eccezionale apertura dell'ascensore della Mole Antonelliana
Eccezionale apertura dell'ascensore della Mole Antonelliana ()

TORINO - Per festeggiare nel modo migliore il giorno di San Valentino, quello in cui fidanzati e coniugi si scambiano regali e scelgono i luoghi più romantici della città per passare qualche momento in tranquillità, l’ascensore della Mole Antonelliana sarà eccezionalmente aperto. Per salire sul "tempietto" e vedere la città da 85 metri d’altezza, il prossimo 14 febbraio Gtt ha deciso di lasciare l’impianto attivo fino alle ore 20 (la cassa chiude alle 19). L’apertura è eccezionale perché di norma il martedì è il giorno di chiusura infrasettimanale, eccezion fatta, in questo caso, per San Valentino.

PREZZI
Intero: 7 euro
Ridotto (dai 6 ai 18 anni, universitari fino a 26 anni, over 65, Torino+Piemonte Card): 5 euro
Gratuito (fino a 5 anni, disabili e accompagnatori)

ORARI (soliti)
Lunedì, mercoledì, giovedì, venerdì e domenica: dalle 9.00 alle 20.00
Sabato: dalle 9.00 alle 23.00
Martedì: chiuso
NB: l’ultimo ingresso è un’ora prima della chiusura