19 dicembre 2018
Aggiornato 03:00

Si accorge che la sua auto va a fuoco e scende in tempo, paura in corso Unione Sovietica

Illeso un ragazzo che ha notato in tempo che la sua Renault Scenic stava fumando. Ha frenato ed è sceso poco prima che questa venisse divorata dalle fiamme. Vigili del fuoco e ambulanza sul posto

TORINO - Tanta paura ma per fortuna, oltre ai danni materiale, nessuno si è fatto male. Nella serata di ieri, intorno alle ore 22 in corso Unione Sovietica, un Renault Scenic guidata da un ragazzo ha improvvisamente preso fuoco. Il giovane si è accorto in tempo di quello che stava per succedere e si è messo in salvo poco prima che la vettura venisse divorata dalle fiamme. Sul posto è comunque intervenuta un’ambulanza del 118, chiamata da alcuni passanti, e i vigili del fuoco che si sono occupati di spegnere il rogo.