18 dicembre 2018
Aggiornato 23:30

Armi, droga in casa e tanti contanti in casa: arrestato un pensionato dai carabinieri

In un appezzamento di terreno a lui intestato i militari hanno trovato fucili, una balestra, carabine, cartucce, ma non solo: anche quasi 4 chilogrammi di marijuana
Armi, droga in casa e tanti contanti in casa
Armi, droga in casa e tanti contanti in casa ()

VOLPIANO - I carabinieri della Compagnia di Chivasso hanno arrestato un uomo di 65 anni, residente a Volpiano, per detenzione abusiva di armi e detenzioni, a fini di spaccio, di sostanze stupefacenti. Fondamentale è stata la cooperazione con i colleghi del nucleo cinofili e i militari del 32esimo genio guastatori di Fossano (CN), dotati di apparecchiatura «cerca metalli» per ricerche in profondità: in un appezzamento di terreno a Volpiano appartenente al pensionato sono stati infatti trovati quasi 4 chilogrammi di marijuana, una bilancia elettronica di precisione, una balestra senza marca, una carabina con la matricola parzialmente cancellata, un fucile semiautomatico calibro 12 (risultato rubato), un fucile sovrapposto calibro 12, una carabina marca BSF, un puntatore laser montabile, 9 cartucce a palla e 24mila euro in contanti quale provento dell’attività illecita.