17 dicembre 2018
Aggiornato 14:00

Inseguimento tra le vie di San Salvario, arrestato per droga 23enne di origine senegalese

Termina con l'arresto di un giovane senegalese la corsa della Polizia tra le vie della città. L'uomo al momento del fermo ha opposto resistenza e ha inghiottito diversi ovuli di cocaina durante la corsa

TORINO - Arrestato in via Ormea cittadino senegalese di soli ventitre anni per detenzione di sostanza stupefacente. Durante un controllo straordinario del territorio, gli agenti del Commissariato di Barriera, congiuntamente agli agenti del Reparto Prevenzione Crimine, hanno notato dei soggetti stazionare all’angolo con corso Raffaello, in attesa di possibili "clienti."
 
La fuga
Gli agenti hanno dunque proceduto con le operazioni di controllo scatenando un fuggi fuggi generale da parte degli uomini. I poliziotti si sono dunque lanciati all'inseguimento dei malviventi tra le vie del quatrilatero e hanno infine fermato uno del gruppo. Al termine della corsa, l'uomo ha opposto resistenza all'arresto e deglutito diversi ovuli di cocaina. Dagli accertamenti è emerso che il senegalese, classe 1994, aveva a suo carico diversi precedenti penali. Il ventitreenne è stato arrestato per i reati di detenzione di sostanza stupefacente, lesioni, violenza o minaccia e resistenza a Pubblico Ufficiale.