12 dicembre 2018
Aggiornato 20:30

Carnevale di Ivrea: da Torino programmati treni extra per Ivrea

La Fondazione del Carnevale di Ivrea ha siglato un accordo con Trenitalia per facilitare i movimenti dei torinesi verso Ivrea. I treni aggiunti partiranno da Torino alle 12.30 e da Ivrea alle 17.50

TORINO - Per la storica battaglia delle arance Ivrea si aspetta un'affluenza di circa 20.000 persone. I numerosi amanti del Carnevale come raggiungeranno la città?
Nell'ottica di sostenere spostamenti più ecologici e di evitare un sovraffollamento di macchine, la Fondazione dello Storico Carnevale di Ivrea ha siglato un accordo con Trenitalia. 

Trenitalia collabora con il Carnevale
La società ferroviaria, su richiesta dell’Agenzia della Mobilità Piemontese e in accordo con la Regione, si impegna a fornire due corse del treno rispetto al consueto in più da e per Ivrea, domenica 26 febbraio. Il treno di andata partirà da Torino Porta Nuova alle 12.30 e arriverà a Ivrea alle 13.31, effettuando due fermate intermedie nelle stazioni di Torino Porta Susa (12.39) e Chivasso (13.05). Il treno di ritorno invece partirà da Ivrea alle 17.50 e arriverà a Torino Porta Nuova alle 19.20 (fermando a Strambino, Mercenasco, Candia Canavese, Caluso, Rodallo, Montanaro, Chivasso e Torino Porta Susa). Si aggiunga inoltre che, coloro che mostreranno il biglietto del treno al Villaggio Arancio di Ivrea potranno ritirare un gadget marchiato con il logo dello Storico Carnevale di Ivrea. 

Il programma di domenca 26 febbraio 
Si parte fin dalla mattina con la classica fagiolata di Carnevale e la cerimonia della Preda nella Dora, per arrivare al momento topico della battaglia delle arance che inizierà alle 14.00. La serata verrà poi animata da uno spettacolo pirotecnico che inizierà alle 21 e 30. La giornata si chiuderà infine con una serata di gala in onore della Vezzosa Mugnaia, maschera principale del Carnevale, al Teatro Giacosa.