19 dicembre 2018
Aggiornato 03:00

Contromano sulla Torino-Milano: denunciato ubriaco alla guida del veicolo 

Aveva percorso quasi dieci chilometri contromano sulla Torino-Milano in direzione Torino, fermato uomo di 53 anni positivo all'alcol test

TORINO- Erano da poco passate le 19.30 di ieri sera, quando il telefono della polizia stradale ha iniziato a squillare all'impazzata. Dall'altro capo, diversi automobilisti spaventati segnalavano che un uomo stava viaggiando nel senso di marcia sbagliato sull'autostrada A4 Torino-Milano. L'automobilista, alla guida di una Ford Focus, avrebbe percorso circa 10 chilometri sulla bretella di Santhià, per poi fermarsi nell'area di sosta di Viverone Sud, dove gli agenti della polizia stradale di Torino e una volante del Commissariato di Ivrea sono intervenuti per fermarlo.

Denuncia per guida in stato di ebrezza
Fermato dagli agenti della polizia stradale presso l'autogrill di Viverone, il cinquantatrenne è risultato positivo all'alcol test, superando di 5 punti il limite alcolico consentito. L'uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza: rischia il ritiro della patente e una multa pari a 2mila euro.