6 giugno 2020
Aggiornato 07:30
Eventi

8 marzo: i quattro appuntamenti imperdibili dedicati alle donne della città 

Cosa fare per festeggiare le donne? A Torino c'è l'imbarazzo della scelta: la città è costellata di appuntamenti a tinte rosa

TORINO - Oggi Torino diventa la capitale delle donne: la Mole si tinge di rosa e le mimose spuntano tra le mani di tutte le signore della città. In questa bella giornata di sole, gli appuntamenti per celebrare l'orgoglio di essere donna non mancano: si passa dal corteo alla manifestazione culturale, dal cinema al museo, perchè essere donna è tutto questo e molto, molto di più.

MANIFESTAZIONE LOTTO MARZO
Torino raccoglie l'invito, partito dall'Argentina, di scioperare contro la violenza sulle donne. Saranno infatti circa 40 i paesi in cui le donne, oggi, hanno scelto di non lavorare per far sentire la loro voce. Così, anche le quote rosa della città di Torino hanno preso parte all'iniziativa:  l'appuntamento è per le 16.00 in piazza XVIII Dicembre. Da qui i manifestanti attraverseranno la città fino a giungere in piazza della Gran Madre. Durante la lunga camminata, i microfoni rimarranno aperti e sarà possibile contribuire con letture e interventi a tema.

MUSEI GRATUITI O RIDOTTI
In occasione della festa della donna, il polo museale di Torino accoglie gratuitamente le sue visitatrici presso l'Armeria Reale, la Galleria Sabauda, il Museo di antichità, i Musei Reali, Palazzo Carignano, Palazzo Reale e alla Villa della Regina. Non solo, in via del tutto straordinaria, Palazzo Reale apre le stanze di un importante donna della storia di Torino: la regina Elena di Savoia. Il Museo Egizio invece festeggia l'8 marzo offrendo un biglietto a tariffa ridotta a tutte le donne, al costo di 9 Euro. Per l'occasione, dall'Egizio propongo inoltre un itinerario pensato per descrivere il ruolo della donna nell'antichità, a partire dai reperti ritrovati in alcuni corredi funerari. Il Tour ha la durata di circa 2 ore e assicura di riportare i visitatori indietro nel tempo.

Guarda al nostro approfondimento ---> La regina Elena di Savoia invita tutte le donne a visitare Palazzo Reale

CINEMA A 2 EURO
Si dà il caso che l'8 marzo sia anche il secondo mercoledì del mese, questo cosa significa? I torinesi lo sanno bene, significa cinema a 2 euro! Le sale della città accoglieranno questa sera signore e signori proponendo uno straordinario biglietto di ingresso a soli due euro.

Vedi ---> Proroga per Cinema2Day, a Torino al cinema con due euro per altri tre mesi

IN COSTUME AL BORGO MEDIOEVALE
Cosa potrebbe rendere davvero unica la vostra visita al Borgo Medioevale del Valentino? Semplice, essere accompagnati da una nobildonna del 1400. E' proprio questa la proposta per l'8 marzo del Borgo Medioveale: un itinerario attraverso le stanze della Rocca, al fianco di un personaggio emerso dal passato, per dare nuova vita ai luoghi che visiterete.
Il costo del biglietto è di 5 euro, a cui si aggiunge 1 euro per l'ingresso alla Rocca. La Caffetteria del Borgo ha organizzato inoltre un aperitivo tematico, per non abbandonare le atmosfere del tour. Informazione e prenotazioni: 011 5211788.