13 novembre 2019
Aggiornato 09:00
Cronaca

Muore da sola in casa, il cane la veglia per giorni senza abbandonarla un attimo

Quando i vigili del fuoco sono entrati nell’appartamento, hanno trovato il cane a fianco al corpo esanime della padrona. Guaiva disperato, ma nonostante l’assenza di cibo e acqua non si voleva allontanare dalla signora

PONT CANAVESE - Quando i vigili del fuoco hanno buttato giù la porta non volevano credere ai loro occhi: Ringo, un cane meticcio di 15 anni, si trovava a fianco della sua padrona, morta da diversi giorni. Il cane, un compagno fedele, guaiva e piangeva disperato, proteggendo il corpo di chi l’aveva cresciuto e accudito con amore, una signora di 70 anni. Il cuore della donna aveva smesso di battere da diverso tempo, lui non l’ha mai lasciata sola. Fino alla fine, oltre la fine.

Il cane portato al canile di Caluso
Il medico legale, entrato nella casa con i pompieri, non ha potuto far altro che constatare il decesso della donna, avvenuto per cause naturali. Era stata la vicina a dare l’allarme, insospettita da un’assenza ormai prolungata. Quando sono entrati nell’appartamento, i soccorritori hanno trovato il cagnolino parecchio disidratato e denutrito pertanto, dopo averlo rifocillato, l’hanno portato al canile di Caluso, per tutte le cure del caso. Una storia triste, che conferma ancora una volta lo straordinario legame che unisce gli uomini agli amici a quattro zampe.