13 agosto 2020
Aggiornato 14:00
Incidente mortale

Mortale nella notte sulla A4 Torino-Milano, deceduto un uomo all’altezza di Settimo

La vittima è un barista di 35 anni residente a Venaria Reale. L’incidente è avvenuto alle 3 di notte in direzione Milano: le cause dell’uscita di strada sono ancora in accertamento

SETTIMO TORINESE - Incidente mortale nella notte sull’autostrada Torino-Milano, all’altezza di Settimo Torinese. Un barista di 35 anni di Brandizzo, residente a Venaria Reale, è morto dopo aver perso il controllo della sua Fiat Idea ed essere finito a forte velocità contro il guard rail. L’impatto non gli ha lasciato scampo e nonostante il trasporto all’ospedale San Giovanni Bosco, i medici non hanno potuto fare nulla per salvargli la vita.

La dinamica dell’incidente
Il barista trentacinquenne ha fatto tutto da solo. Nell’incidente avvenuto alle 3 di notte, in direzione Milano, è rimasta coinvolta solamente la sua auto. Le cause dello sbandamento non sono ancora state accertate: l’uomo è rimasto incastrato dentro le lamiere della sua Fiat Idea e sono stati i vigili del fuoco, intervenuti insieme al 118 e alla polizia stradale, a tirarlo fuori. Si è purtroppo rivelata inutile la corsa verso il pronto soccorso.