17 gennaio 2020
Aggiornato 15:30
Parcheggio

«Cernaia» apre i battenti: orari e tariffe del nuovo parcheggio di corso Galileo Ferraris

Inaugura giovedì 20 aprile il nuovo parcheggio in superficie di corso Galileo Ferraris. Proseguono intanto i lavori per l'allestimento del parcheggio sotterraneo e per la sistemazione dell'area pedonale al di sopra di esso 

TORINO - Manca davvero poco all'inaugurazione del nuovo parcheggio pubblico tra via Meucci e via Bertolotti: «Cernaia» aprirà ufficialmente i battenti giovedì 20 aprile. Con i suoi 94 posti a disposizione per la sosta, il nuovo parcheggio in superficie promette di rendere più semplice la vita degli automobilisti in transito per corso Galileo Ferraris. 

Costi del «Cernaia»
La tariffa per la sosta al "Cernaia" sarà di 2 euro e 50 centesimi l’ora, dal lunedì al sabato (festivi esclusi) dalle 8 alle 19,30. La gestione dell’area di sosta è della società «parcheggio Galileo Ferraris» e non sono pertanto validi gli abbonamenti Gtt per la sosta a pagamento né i permessi residenti.

Il parcheggio sotterraneo
Si dovrà attendere ancora fino al prossimo autunno per vedere l’inaugurazione del parcheggio sotterraneo. Sono attualmente in corso i lavori per la costruzione e per la sistemazione dell’area al di sopra dello stesso: le rampe di accesso al parcheggio interrato e la sistemazione del passaggio pedonale in corrispondenza di corso Matteotti, mentre è stata quasi completata la pista ciclabile. Contemporaneamente sarà avviato anche il cantiere per la riqualificazione di via Meucci: è previsto un percorso pedonale alberato nella parte centrale della strada con le stesse caratteristiche di quello di corso Galileo Ferraris. Il progetto prevede inoltre la piantumazione di una decina di alberi e la realizzazione di aiuole verdi e piazzette di sosta.