13 novembre 2019
Aggiornato 07:00
Salute

Un spazio tutto nuovo per i piccoli pazienti del Regina Margherita, cardiochirurgia a misura di bambino

E' stato inaugurato oggi, lunedì 8 maggio, il nuovo polo di Cardiologia e Cardiochirurgia infantile dell'ospedale Regina Margherita di Torino. I lavori sono stati finanziati dalla Fondazione La Stampa-Specchio dei Tempi
Nuovo polo di Cardiologia e Cardiochirurgia infantile dell'ospedale Regina Margherita di Torino
Nuovo polo di Cardiologia e Cardiochirurgia infantile dell'ospedale Regina Margherita di Torino ANSA

TORINO - Un investimento di 700 mila euro per migliorare le condizioni in ospedale dei piccoli pazienti affetti da patologie cardiache. Il finanziamento, firmato da Fondazione La Stampa - Specchio dei Tempi e destinato a crescere fino a due milioni e trecentomila euro nei prossimi mesi, è finalizzato a rinnovare i reparti di Cardiologia e Cardiochirurgia dell'ospedale infantile Regina Margherita di Torino. Al termine dei lavori l'ospedale sarà dotato anche di un reparto di Terapia Intensiva con 5 posti letto, uno spazio dedicato alla Semintensiva con altri 5 posti e un reparto di degenza con 10 letti. Il polo di Cardiochirurgia pediatrica diretto dal professor Carlo Pace Napoleone sarà l'unico centro accreditato della Regione Piemonte. La Cardiologia pediatrica, diretta dalla dottoressa Gabriella Agnoletti, invece sarà il solo Centro in Piemonte che tratta le cardiopatie congenite da zero giorni a 18 anni. 

L'inaugurazione del reparto
Grazie ai fondi messi a disposizione dalla Fondazione è stato possibile un'operazione di ristrutturazione di tutto il sesto piano dell'ospedale, ora dotato di camere con bagno decorate con i disegni dell'illustratore per bambini Alberto Sanna con il contributo dell'Associazione Amici dei Bambini Cardiopatici Onlus.  L'inaugurazione del rinnovato polo di Cardiochirurgia del Regina Margherita è avvenuta questa mattina, lunedì 8 maggio, alla presenza dell'assessore alla Sanità della Regione Piemonte, Antonio Saitta e del direttore di Città della Salute Gian Paolo Zanetta. Sono intervenuti inoltre il presidente di Specchio dei Tempi Lodovico Passarin d'Entraves e i direttori dei due reparti, Carlo Pace Napoleone e Gabriella Agnoletti. 

Nuovo polo di Cardiologia e Cardiochirurgia infantile dell'ospedale Regina Margherita di Torino

Nuovo polo di Cardiologia e Cardiochirurgia infantile dell'ospedale Regina Margherita di Torino (© Ansa Foto)