28 luglio 2017
Aggiornato 18:30
Via Santi

Incidente sul lavoro a Moncalieri, operaio rimane con una mano schiacciata sotto la pressa

Ventotto anni di origine marocchina. L’operaio è ora ricoverato in gravi condizioni all’ospedale Santa Croce. Ha subito lo schiacciamento di due dita, ma ha rischiato di perdere la mano

Incidente sul lavoro a Moncalieri (© Immagine di repertorio)

MONCALIERI - Grave incidente sul lavoro nel primo pomeriggio di ieri a Moncalieri. Nello stabilimento Porta, all’interno della ditta che produce ricambi e accessori per auto, un operaio è rimasto incastrato con la mano sotto una pressa. Le urla dell’uomo, ventottenne di nazionalità marocchina, hanno richiamato l’attenzione di due colleghi che sono corsi da lui e sono riusciti a estrarre l’arto dagli ingranaggi. In via Santi sono intervenuti i carabinieri di Moncalieri, i vigili del fuoco e un’ambulanza del 118 che ha trasportato il ferito all’ospedale Santa Croce in gravi condizioni e con due dita completamente schiacciate. Sul posto anche i tecnici dello Spresal dell’Asl To 5 per verificare che fossero rispettate tutte le normative sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.