1 ottobre 2020
Aggiornato 19:30
Voli

Nuovi voli da Torino a Pantelleria: viaggiare verso le spiagge del mediterraneo non è mai stato così facile

Da sabato 27 maggio partiranno i collegamenti aerei tra Torino e Pantelleria. A garantire il servizio è la compagnia aerea low cost Volotea che ha raggiunto quest'anno il numero di 10 milioni di passeggeri trasportati in tutta Europa

TORINO - Il caldo africano che ha invaso la città negli ultimi giorni ha fatto salire la voglia di mare e così la notizia che, a partire da sabato 27 maggio, partiranno i collegamenti aerei tra Torino e Pantelleria, non potrebbe essere accolta con maggiore entusiasmo. Il capoluogo piemontese si fa sempre più vicino al cuore del mediterraneo e permette ai torinesi di raggiungere la magnifica isola direttamente dall'aeroporto di Caselle.  I viaggiatori che sceglieranno di partire dallo scalo torinese potranno approfittare di voli sempre diretti per raggiungere Palermo, Cagliari, Olbia, Lampedusa e Pantelleria, per raggiungere alcune delle spiagge più belle d'Italia. A garantire il servizio è la compagnia aerea low cost Volotea che ha raggiunto quest'anno il numero di 10 milioni di passeggeri in viaggio in tutta Europa.

Palma di Maiora e tanto altro 
«E' con grandissimo piacere che inauguriamo il nuovo collegamento dallo scalo torinese verso l'isola di Pantelleria, una meta di grande fascino e appealing turistico», afferma Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Volotea in Italia, «se l'estate è sinonimo di mare e relax, i passeggeri in partenza dall'aeroporto di Torino avranno solo l'imbarazzo della scelta con Volotea. Oltre al nuovo volo verso Pantelleria, infatti, abbiamo riattivato i collegamenti per diverse destinazioni balneari fra le più rinomate e apprezzate dai turisti. Ce n'è davvero per tutti i gusti e, grazie ai nostri comodi collegamenti, i passeggeri piemontesi troveranno sicuramente la meta ideale per le loro prossime vacanze». Nel mese di giugno la low cost ripristina i collegamenti verso la meravigliosa Palma di Maiorca (dal 25 giugno) e verso due affascinanti destinazioni in Grecia: Skiathos (dal 27 giugno) e Corfù (dal 28 giugno).