24 ottobre 2017
Aggiornato 09:00
Lavoro

Posti di lavoro in Ryanair, come candidarsi per le selezioni a Torino 

La Crewlink, società specializzata nel recruting, partner di Ryanair, ha stilato un calendario di date in tutta Italia per effettuare le selezioni dei nuovi assistenti di volo. A Torino i colloqui sono programmati per venerdì 2 giugno

Ryanair (© Torino Giovani)

TORINO - Centinaia di posti di lavoro. E' un sogno? No, è la campagna di recruting Crewlink, società partner di Ryanair, all'opera per riempire le decine e decine di posizioni aperte come «assistenti di volo» a bordo della compagnia aerea. I giovani aspiranti al posto avranno l'opportunità di lavorare in numerosi aeroporti europei, tra cui diversi in Italia.Le selezioni avranno luogo in tutta Italia e, a Torino, si terranno venerdì 2 giugno.

Requisiti e come candidarsi
Gli Assistenti di volo Ryanair, si legge sul sito ufficiale della compagnia, devono essere obbligatoriamente maggiorenni, avere un'ottima conoscenza della lingua inglese e capacità natatorie. È richiesta un'altezza minima di 1,57 (proporzionata con il peso) normali capacità visive e buona forma fisica. Non è richiesta alcuna esperienza precedente. I candidati devono essere inoltre disponibili, flessibili e con una vivace personalità. Saranno tenute in buona considerazione esperienze di lavoro a contatto con il pubblico. Per partecipare alle selezioni è necessario inviare una candidatura on line al sito sito Crewlink nella pagina dedicata ai Recruitment Days. Dopodiché, i candidati ritenuti idonei dovranno seguire un corso di formazione di 6 settimane, a tempo pieno.

Condizioni di lavoro
Per coloro che supereranno le selezioni e il corso di formazione spetta un contratto di 3 anni con Crewlink. Ryanair propone ai suoi dipendenti un contratto di impiego scandito, generalmente, su 5 giorni di lavoro, 2 liberi, seguiti da 5 giorni di lavoro e poi 3 liberi, con 20 giorni di ferie ogni anno. Non sono previsti turni notturni e i dipendenti hanno diritto a benefici di volo fin dal primo giorno. La società prevede inoltre, per i nuovi assunti, possibili avanzamenti di carriera all'interno della compagnia aerea, il che comporta un aumento di stipendio proporzionale alla crescita delle responsabilità.