7 aprile 2020
Aggiornato 23:30
Evento

Torino promuove «Moschee aperte», la comunità mussulmana apre le porte dei suoi luoghi sacri

L'11 giugno le moschee della città di Torino saranno aperte al pubblico dalle 19 alle 22. Per l'occasione sono previsti momenti di discussione e di riflessione sul mondo della fede musulmana. E' possibile partecipare a «Moschee Aperte» anche come volontari
Tradizionale tappeto della preghiera - Moschea di via Saluzzo
Tradizionale tappeto della preghiera - Moschea di via Saluzzo ANSA

TORINO - La città di Torino e la Comunità musulmana del capoluogo piemontese collaborano insieme per promuovere e far conoscere la cultura e la religione musulmana. L'11 giugno i centri di culto saranno aperti al pubblico in orario serale dalle 19 alle 22. Ci saranno momenti di discussione, incontri, riflessioni, mostre artistiche e, dopo il calar del sole, intorno alle 21.00 circa, si potrà assistere alla rottura del digiuno previsto nel periodo del Ramadan.

50mila persone di fede islamica
La giornata è organizzata in virtù del «Patto di condivisione» firmato nel 2016 dalla Città di Torino e dai rappresentanti dei centri di cultura e religione islamica. «Nella lotta continua a stereotipi e pregiudizi e per la costruzione di una società più aperta e inclusiva», ha spiegato l'assessore alle Politiche per la Multiculturialità Marco Giusta, «la Città e la Comunità musulmana organizzano insieme un momento di conoscenza e condivisione rivolto a tutte le cittadine e tutti i cittadini di Torino». In virtù del fatto che la comunità musulmana a Torino è numerosa: si tratta di circa 50mila persone. «Una comunità, quella musulmana, che fa parte integrante di questa Città e che apre i propri spazi a tutta la cittadinanza», ha aggiunto l’assessore Giusta, «In questo modo, le feste e le attività di questa comunità diventano feste e attività di tutta la Città. Si tratta di un approccio nuovo e di un percorso che abbiamo avviato con diversi altri gruppi etnici e religiosi presenti sul territorio».

Volontari per «Moschee Aperte»
Giovani per Torino cercano volontari per un progetto che consiste nell'accompagnamento dei cittadini interessati a visitare i luoghi di culto della religione musulmana. I volontari avranno il compito di accogliere e accompagnare, insieme ai referenti dei centri, i cittadini che sono interessati a conoscere la cultura islamica e i luoghi di culto. Ai volontari viene richiesto uno spiccato interesse per le religioni e in particolare per le festività e le tradizioni  musulmane e verrà fornita loro una t-shirt del volontariato civico della Città, un attestato di partecipazione e inoltre la possibilità di prendere parte alla cena di rottura del digiuno. L'unico turno di lavoro andrà dalle 18.00 alle ore 23.00 e sarà preceduto da un incontro di  formazione che si svolgerà martedì 6 giugno, alle ore 17.30 presso la sala Interassessorile  secondo piano via Corte d’Appello 16  a Torino. Per partecipare come volonatario è necessario iscriversi al progetto inviando una e-mail a giovanixtorino@gmail.com indicando nell'oggetto "Moschee aperte" specificando nome, cognome, recapito telefonico e indirizzo e-mail.

Mappa Moschee Torino

Mappa Moschee Torino (© Moschee aperte)