22 ottobre 2017
Aggiornato 12:00
Questa mattina

Un altro black out in città, mattinata senza corrente elettrica per migliaia di famiglie

La zona Nord-Ovest della città e il quartiere Santa Rita sono stati interessati da un black out questa mattina. Se nel primo caso alla base c’è il guasto a una centralina, nel secondo c’entra un cavo tagliato durante i lavori stradali

Doppio black out in città questa mattina (© Diario di Torino)

TORINO - Ancora una volta migliaia di famiglie sono rimaste senza corrente elettrica per oltre un’ora questa mattina nella zona Nord-Ovest della città. In particolare il problema ha riguardato chi risiede lungo l’asse di corso Regina Margherita, in particolare dal quartiere Lucento e fino a piazza Statuto. La «colpa» di tutto deriverebbe dal guasto a una centralina su cui si sono infatti rivolte le attenzioni dell’Iren fino a quando la situazione è tornata alla normalità. Fortunatamente non si sono registrate persone ferite o malori, anche se i vigili del fuoco sono dovuti intervenire in diversi stabili per il blocco improvviso degli ascensori.

A Santa Rita cavo tagliato
Se la zona Nord-Ovest della città è stata «bloccata» da un guasto a una centralina, il quartiere Santa Rita ha vissuto lo stesso disagio ma per un altro motivo. Durante alcuni lavori stradali, all’interno di un cantiere è stato tranciato un cavo che ha causato un black out in tutta la zona. Anche qui l’intervento dei tecnici Iren è stato risolutivo.