19 ottobre 2019
Aggiornato 12:30
Cronaca

Maxi sequestro di magliette false della Juventus e del Real Madrid, un'operazione «leggendaria»

A poche ore di distanza dalla finale di «UEFA Champions League» sono stati sequestrati migliaia di articoli con i simboli contraffatti delle due squadre finaliste. Scoperto un giro di affari di merce contraffatta condotto da quattro uomini 

TORINO - Mancano poche ore alla tanto attesa finale di «UEFA Champions League» e i migliaia di articoli con i simboli contraffatti delle due squadre finaliste erano pronti a invadere il mercato. L’intervento della Guardia di Finanza di Torino ha sventato una colossale frode, nell’ambito dell’Operazione «Leggenda», il cui nome deriva proprio dalla serigrafia della nuova t-shirt della Juventus. 

Una rete di commercio illegale
La denuncia per vendita di prodotti contraffatti, ricettazione e frode in commercio ricade su quattro uomini: un torinese, un biellese, un calabrese e un veronese. I quattro avevano messo in piedi una vera e propria rete commerciale di prodotti contraffatti, con base nel canavese. Grazie a numerose perquisizioni, effettuate in Calabria, Veneto e Piemonte, l'organizzazione a delinquere è stata smantellata e sono stati sequestrati oltre 250.000 gli articoli contraffatti. Determinante ai fini della riuscita delle operazioni è stato il contributo degli agenti del Nucleo di Polizia Tributaria di Cosenza, del Gruppo di Ivrea e della Tenenza di Peschiera del Garda. Sono stati individuati e sequestrati anche materiali necessari per produrre i falsi: due stamperie con macchinari a pieno regime, con plotter, stampanti, personal computer collegati in rete con relativi file dei loghi contraffatti, cucitrici e confezionatrici.

Danni per l'economia legale
Le operazioni hanno consentito di ricostruire l’intera filiera produttiva e distributiva della contraffazione, che era in procinto di realizzare una frode del valore di 2 milioni di euro che avrebbe creato un danno all’economia legale di 4 milioni di euro, considerando che il prezzo di vendita delle magliette contraffatte si aggira sui 10 euro, mentre quello delle Tshirt originali parte dai 20 euro raggiungendo cifre considerevolmente più alte.