19 ottobre 2019
Aggiornato 12:00
Dopo i fatti di piazza San Carlo

La sindaca Appendino annulla la domenica ecologica: «Oggi circolano tutti i veicoli»

Non c’è alcuna limitazione alla viabilità in tutti i quartieri di Torino. La prima cittadina, Chiara Appendino, ha infatti comunicato l’annullamento

TORINO - La sindaca Chiara Appendino ha annunciato ai torinesi che per oggi, domenica 4 giugno, è stato sospeso il blocco del traffico che era stato previsto. Niente domenica ecologica dunque, tutti i veicoli possono circolare liberamente in tutta la città. L’ufficialità è arrivata subito dopo che la prima cittadina era stata informata di ciò che stava accadendo in piazza San Carlo dove, durante la proiezione della finale di Champions League della Juventus, la caduta di una ringhiera del parcheggio sotterraneo e, forse, lo scoppio di un petardo, hanno creato un allarmismo diffuso su un possibile allarme bomba.

«Scossa per quanto successo»
Dopo il fuggi fuggi generale e gli oltre 600 feriti la prima cittadina ha detto di essere scossa per quel che stava accadendo in piazza San Carlo. «Sono vicina a tutte le persone coinvolte», ha aggiunto, «monitoriamo la situazione minuto per minuto». Una precisazione che ha specificato il lavoro delle forze dell’ordine, impegnate ad acquisire e visionare i filmati delle telecamere di sorveglianza per verificare cosa sia successo intorno al settantesimo minuto della partita della Juventus.