18 ottobre 2019
Aggiornato 01:30
Concerti

Diamanda Galas aprirà il Flowers Festival

La cantante e performer statunitense sarà presente per l'unica sua data italiana mercoledì 6 giugno al Cinema Massimo e venerdì 9 giugno alla Lavanderia a Vapore nel Parco della Certorsa di Collegno

TORINO - Sarà la sua unica data in Italia. Mercoledì 7 e venerdì 9 giugno la cantante e performer statunitense Diamanda Galas sarà presente al cinema Massimo di Torino per la proiezione di «Schrei 27», il film-installazione del video artist Davide Pepe e della stessa cantante, e come protagonista del prequel del Flowers Festival presso la Lavanderia a Vapore nel Parco della Certorsa di Collegno.

Ordine e caos
«Quest'anno daremo vita a una sezione del Festival per sottolineare un percorso che ci porterà nel 2018 a celebrare il quarantennale della Legge Basaglia, ultimo esempio di lotta di liberazione in questo Paese. – commenta il direttore artistico Fabrizio Gargarone - Un anniversario che ci obbliga a interrogarci oggi su ordine e caos, mostri e normali, mostrandoci una via alternativa alle nostre civili costruzioni di mura, reclusioni, torture».

I nuovi album
Durante la sua unica data italiana Diamanda Galas presenterà dal vivo i suoi due nuovi album «All The Way» e «At Saint Thomas The Apostle Harlem», entrambi in uscita il 24 marzo, che segnano il suo ritorno dopo «Guilty, Guilty, Guilty», pubblicato nel 2008. Appuntamento dunque per il prequel: mercoledì 7 giugno al Cinema Massimo Torino, Via Verdi, 18 alle 21, ingresso gratuito fino esaurimento posti e al Flowers Festival: venerdì 9 giugno, Lavanderia a Vapore, Parco della Certosa, Collegno, ingresso 35 euro + diritti di prevendita.