19 ottobre 2019
Aggiornato 11:00
Cronaca

Operata alle Molinette la donna gravemente ferita in piazza San Carlo: l’intervento è riuscito

Questo pomeriggio le condizioni della donna di 63 anni erano peggiorate a causa di un improvvisa instabilità della colonna cervicale

TORINO - «L'intervento di stabilizzazione della colonna cervicale è terminato ed è tecnicamente riuscito». Sono queste le prime parole che i medici hanno rivolto alla stampa dopo aver operato d’urgenza una delle due donne ferite gravemente durante la notte di follia in piazza San Carlo. La paziente, a causa di un’improvvisa instabilità della colonna cervicale, entrata in sala operatoria nel pomeriggio di oggi. Attualmente, la donna si trova in rianimazione ed è stabile, ma la prognosi rimane riservata.