21 ottobre 2019
Aggiornato 04:00
Cinema e musica

Al Cinema Massimo, Play It Loud! video-concerto con l'artista Phill Niblock

Un pomeriggio ed una serata dedicati all'arte e alla cultura sabato 10 giugno al Cinema Massimo. Uno dei grandi protagonisti della scena artistica internazionale presenterà i suoi lavori

TORINO - Phill Niblock, da oltre quarant’anni, è uno dei grandi protagonisti della scena artistica internazionale. La sua arte «intermedia» unisce musica minimalista, arte concettuale, cinema strutturale, arte sistematica o ancora politica, e si attiva per cambiare la nostra percezione e la nostra esperienza del tempo. Il progetto Phill Niblock. Play It Loud! nasce dalla collaborazione tra Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, Museo Nazionale del Cinema, DAMS dell’Università di Torino e Superbudda: tra l’8 e il 10 giugno si propone di offrire al pubblico una visione ampia ed articolata della sua opera attraverso una serie di appuntamenti in cui sarà sempre presente l’artista. Al Cinema Massimo un intero pomeriggio dedicato all’artista a partire dalle 16.30. Ingresso 16.30 e 18.00 euro 5. Ingresso al video-concerto delle 21 euro 10/8.

Il programma
Alle 16.30 Niblock’s Sound Spectrums di Thomas Maury (F 2016-2017, 70’) – ingresso euro 5. Alle 18 Six Films di Phill Niblock (Usa 1966-69, 79’), ingresso euro 5, Morning (1966-69, b/n): da un’idea di Phill Niblock e Jean Claude Van Itallie, riprese di Phill Niblock, testo di Lee Worley e Michael Corner, con membri dell’Open Theater Group. - The Magic Sun (1966-68, b/n): con membri della Sun Ra Arkestra, musica di Sun Ra and the Arkestra. - Dog Track (1969, col.): di Phill Niblock, con un testo letto da Barbara Porte. - Annie (1968, col.):,ritratto della danzatrice Ann Danoff, con una colonna sonora a collage. - Max (1966-68, b/n): ritratto di Max Neuhaus con immagini a collage, con una colonna sonora a collage dello stesso Neuhaus. - Raoul (1968-69, col.): ritratto del pittore Raoul Middleman. Colonna sonora improvvisata da Raoul Middleman e Phill Niblock. Alle 21 Video-concerto Phill Niblock, ingresso euro 10/8.
Proiezione di video HD di recente produzione (2013-2016, 100’): Meudrone 1, Agosto nosnd, DH Sand-Water, Vent 4, Meudrone 2.
Esecuzione dal vivo di: Held Tones (1981) per flauto e fixed media; Alessandra Giura Longo: flauto. Sweet Potato (2001) per clarinetto basso e fixed media; Takayo Hiramatsu: clarinetto basso. Twelve Tones (1977) per contrabbasso e fixed media; Michele Anelli: contrabbasso. A Third Trombone (1979/1994) per trombone e fixed media; Stefano Cicerone: trombone. Ronet (2014) per sassofono tenore e e fixed media; Pasquale Calò: sassofono tenore.