18 ottobre 2019
Aggiornato 01:30
Scuola

Mille studenti in più dell'anno scorso alla maturità, boom di ragazzi stranieri

Sono 16950 i ragazzi che quest'anno sosterranno la maturità a Torino e nell'area metropolitana, il 5% in più rispetto al 2016. Il boom demografico è in qualche modo legato al fatto che i bambini delle famiglie straniere sono ora approdati alle scuole superiori, ha spiegato Stefano Suraniti, direttore dell’Ufficio dell'Usp
Boom di studenti alla maturità 2017
Boom di studenti alla maturità 2017 ANSA

TORINO- Gli esami di maturità si avvicinano e gli studenti che quest'anno dovranno superare l'esame di stato saranno, a Torino e nell'area metropolitana,  il 5% in più rispetto all'anno scorso. I dati provengono dall'ufficio scolastico provinciale e parlano di una crescita che va dai 16mila studenti dell'anno scorso ai 16950 ragazzi di quest'anno. Il piccolo boom demografico di quest'anno è in qualche modo legato al fatto che i bambini delle famiglie straniere sono ora approdati alle scuole superiori, ha spiegato Stefano Suraniti, direttore dell’Ufficio dell'Usp, ridisegnando il quadro degli esami di maturità torinesi.

Le prove in programma
La prima prova, il tema, si terrà il 21 giugno; la seconda invece, diversa a seconda degli indirizzi degli studenti, è fissata per giovedì 22 giugno, mentre lunedì 26 sarà la volta del terzo scritto, anch'esso diverso in ogni sezione. Gli studenti più numerosi saranno gli studenti dello scientifico nel numero di 2401; seguono i colleghi di Scienze applicate con 1374 iscritti, i 919 classicisti e i 864 del liceo linguistico; chiudono la lista i 755 studenti di scienze umane. Considerevoli anche i numeri relativi all'indirizzo Informatico, in cui si registrano 475 ragazzi. Diminuisce invece il numero dei privatisti: dai 569 del 2016 ai 490 di oggi.