21 ottobre 2019
Aggiornato 01:30
Cronaca

Furto in via Nizza: «Stavo andando a prendere il treno e mi ha strappato i soldi di mano»

La vittima ha raccontato agli agenti che stava contando i soldi necessari per acquistare il biglietto del treno, quando un uomo straniero gli si è avvicinato strappadogli via il denaro dalle mani. Il ladro si è quindi dato alla fuga in via Madama Cristina

TORINO - La vittima si trovava sotto i portici di via Nizza insieme a un gruppo di amici quando il ladro si è avvicinato e gli ha strappato i soldi dalle mani. Il ragazzo ha raccontato agli agenti che, al momento dell'aggressione, stava contando i soldi necessari per acquistare il biglietto del treno quando un uomo straniero gli si è avvicinato strappadogli via il denaro dalle mani. Il ladro si è quindi dato alla fuga in via Madama Cristina, ma la sua corsa non è durata a lungo. 

L'arresto del ladro
La capillare presenza sul territorio delle pattuglie della Squadra Volante, congiuntamente alle descrizioni fornite dalla vittima e diramate via radio, hanno fatto sì che l'autore del furto sia stato rintracciato poco dopo in via Galliari. Il soggetto, visti i poliziotti ha cercato di nascondere i soldi sotto una vettura ma l'operazione non è andata a buon fine. L'uomo, un cittadino senegalese di 40 anni, irregolare sul territorio nazionale, è stato quindi tratto in arresto per furto con strappo. Il quarantenne è  stato inoltre denunciato per false dichiarazioni sull’identità personale, avendo fornito più volte generalità diverse in occasione di precedenti controlli.