21 ottobre 2019
Aggiornato 01:30
Cronaca

Movida ad alta tensione in Vanchiglia: violenti scontri tra polizia e centri sociali, ci sono feriti

Notte di scontri in Vanchiglia, nella zona della movida: i centri sociali hanno nuovamente affrontato le forze dell'ordine, scese in strada per far applicare l'ordinanza Appendino

TORINO - Esplode la tensione tra centri sociali e forze dell’ordine in Vanchiglia. Questa sera, gli agenti della polizia municipale e della polizia di stato si sono recati in piazza Santa Giulia per monitorare il rispetto o meno dell’ordinanza Appendino anti mala movida. La presenza delle forze dell’ordine non è passata inosservata ai tanti giovani presenti. Prima le contestazioni e i cori, poi l’arrivo in massa degli appartenenti al centro sociale Askatasuna e gli scontri violenti.

La tensione, gli scontri e i feriti
Una situazione allarmante e di tensione continua che perdura ormai da diverse ore: le forze dell’ordine, in tenuta antisommossa, hanno eseguito più cariche tra i dehors, i ragazzi dei centri sociali hanno risposto. Su Facebook, Askatasuna ha invitato le persone a presentarsi nel quartiere. In questo momento, poco prima della mezzanotte, le due fazioni sembrano essersi separate, con la polizia che si è ritirata intorno alle 23:10. Quando i poliziotti hanno ripiegato, la folla ha applaudito e intonato cori. Stando alle prime notizie, i feriti sarebbero quattro: tre trasportati al Cto, uno all’ospedale Gradenigo. Nessuno dovrebbe essere in gravi condizioni.

Polizia e centri sociali, una lotta continua
Non è la prima volta che le forze dell’ordine vengono respinte dai centri sociali. Era successo qualche giorno fa, mentre ieri sera tre carabinieri erano stati accerchiati ai Murazzi. Stasera la tensione è scoppiata in via Giulia di Barolo, dove è stato multato un venditore di kebab e bibite. E’ innegabile come il clima di tensione sociale abbia ormai raggiunto livelli insostenibili, con scontri all’ordine del giorno. Stasera l’ultimo episodio in ordine cronologico, il più crudo dal punto di vista della violenza.

La polizia schierata in zona Vanchiglia

La polizia schierata in zona Vanchiglia (© Diario di Torino)

La polizia in corso Regina Margherita

La polizia in corso Regina Margherita (© Diario di Torino)