18 ottobre 2019
Aggiornato 00:30
Cronaca

Dramma in vacanza, pensionato torinese muore davanti alla moglie in Versilia

La vittima è Ugo Quaranta, un pensionato di 83 anni. Era da poco entrato in acqua quando si è sentito male: inutile i soccorso del bagnino prima e dell’ambulanza poi
La spiaggia della Versilia
La spiaggia della Versilia ANSA

LUCCA - Un pensionato torinese di 83 anni, Ugo Quaranta, ha perso la vita in vacanza in Versilia davanti agli occhi della moglie. Un dramma che si è consumato nella mattinata di martedì 20 giugno in provincia di Lucca, a Torre del Lago, vicino allo stabilimento balneare Croce Verde dove la coppia stava trascorrendo alcuni giorni di relax.

Il pensionato si è sentito male poco dopo essere entrato in acqua: a soccorrerlo per primo è stato un bagnino che gli ha praticato un massaggio cardiaco fino all’arrivo dell’ambulanza, ma per Ugo Quaranta non c’è stato nulla da fare, il suo cuore non ha ripreso a battere.

Sul posto è intervenuta anche la Capitaneria di porto di Viareggio che ora indaga su quanto avvenuto. La salma dell’ottantatreenne invece è stata trasferita all’ospedale di Versilia.