26 giugno 2019
Aggiornato 20:00
Morta Elisa Ferrero

Niente autopsia sul corpo di Elisa Ferrero, venerdì i funerali nella sua Moncalieri

La Procura di Torino ha concesso il nullaosta per i funerali della giovane vittima del terribile incidente di Condove. Saranno celebrati venerdì nella città in cui era residente. Sono attese migliaia di persone per l’ultimo saluto

MONCALIERI - Non sarà effettuata alcuna autopsia sul corpo di Elisa Ferrero, la ventisettenne uccisa contro un guard rail nel terribile incidente di Condove. La Procura di Torino ha concesso il nullaosta per il funerale che, ci confermano dalla chiesa, si terrà venerdì pomeriggio alle ore 15 nella Chiesa di Santa Maria della Scala a Moncalieri, il comune in cui la giovane era residente e dove domenica pomeriggio sarebbe rientrata dopo la gita con il fidanzato Matteo Penna e con alcuni amici in Provenza. Sarà una giornata di lutto a cui sicuramente parteciperanno migliaia di persone. In tanti vogliono essere presenti per l’ultimo addio alla vittima di un folle gesto di una persona, Maurizio De Giulio, che è stato arrestato subito dopo l’incidente. L’accusa di quest’ultimo è cambiata nelle ultime ore da omicidio stradale a omicidio volontario.