10 agosto 2020
Aggiornato 01:30
Grattacielo Intesa Sanpaolo

Grattacielo Intesa Sanpaolo, eventi speciali e visite gratuite il 23 luglio: ecco come partecipare

Giornata di apertura straordinaria al pubblico per il grattacielo: si parte alle 6 del mattino con il saluto al sole, poi una lezione di yoga e visite guidate
Il grattacielo IntesaSanpaolo
Il grattacielo IntesaSanpaolo ANSA

TORINO - Domenica 23 luglio il grattacielo Intesa Sanpaolo apre le proprie porte ai curiosi che vorranno visitare la struttura progettata da Renzo Piano secondo i più moderni criteri di sostenibilità ambientale.  I nostalgici non lo apprezzano, chi ha lo sguardo proiettato nel futuro vede un'opera architettonica innovativa e sostenibile: parliamo infatti di uno degli edifici di grande altezza più ecosostenibili in tutto il mondo. Domenica 23 luglio è prevista una giornata d’apertura con visite guidate e tanti eventi davvero particolari.

GLI EVENTI - La giornata inizia prestissimo, alle 6 del mattino, con il «Saluto al sole». L’appuntamento successivo è previsto per le 7.30 con una lezione di Yoga sulla terrazza del 36°piano, guidati dal maestro Edoardo Oddone della Scuola Yoga Shanti. Dalle 9:30 alle 20:30 (ultimo ingresso ore 20.00) si svolgeranno invece le visite guidate all’auditorium a configurazione variabile, collocato alla base della torre, e alla serra bioclimatica sulla sommità del grattacielo, con vista a 360° sulla collina di Torino, la città e l’arco alpino circostante, immersi tra eucalipti, inga, acacie, lavande e mirti. Come partecipare all’evento gratuito? E’ necessario avere la prenotazione obbligatoria attraverso il sito www.grattacielointesasanpaolo.com, a partire da lunedì 17 luglio.