5 agosto 2020
Aggiornato 07:00
Arte

La Galleria del MAU presenta il finissage «Nuova Officina Torinese # quattro» e i nuovi eventi

Alla Galleria del Museo d’Arte Urbana in programma l'esposizione di chiusura della stagione. Dopo questo ultimo evento della stagione il Museo d’Arte Urbana da appuntamento a settembre con numerosi nuovi eventi
Alla Galleria del MAU presenta finissage «Nuova Officina Torinese # quattro» e i nuovi eventi
Alla Galleria del MAU presenta finissage «Nuova Officina Torinese # quattro» e i nuovi eventi Shutterstock

TORINO - Venerdì 21 luglio 2017, dalle 18.30 alle 21.30, presso la Galleria del Museo d’Arte Urbana è in programma il finissage di «Nuova Officina Torinese # quattro», a cura di Edoardo Di Mauro e Daniele D’Antonio. Espongono: Viola Barovero, Gabriele Bosco, Giampiero De Gruttola, Viola Gesmundo. Dopo questo ultimo evento della stagione il Museo d’Arte Urbana da appuntamento a settembre. Questi i primi eventi: venerdì 15 settembre in Falchera Nuova per la conclusione del progetto di pittura murale e didattica con Xel e i residenti, le associazioni e le scuole del territorio «Outskirt Stories -Storie di Periferia» alle 11 conferenza con istituzioni, sponsor e cittadini presso Biblioteca Don Lorenzo Milani via dei Pioppi 43, alle 18.30 apericena presso Circolo Sardo San Efisio via degli Abeti 15. Sabato 16 settembre alla Galleria del Museo d’Arte Urbana di via Rocciamelone 7c, si terrà l'inaugurazione di «Nuova Officina Torinese # cinque» con opere di Marco Abrate Rebor, Claudio Chiarello, Bahar Heidarzade, Serena Lobosco ed ancora «Spazio Temporaneo # sette» con opere di 3vetro ed il concerto blues e country di Carl Lee.

Gli altri appuntamenti
Sempre sabato 16 settembre dalle 16 alle 18 partirà lo Street Art Tour con partenza dal sagrato della Chiesa di San Alfonso e visita in bicicletta alle opere del MAU ed al Borgo Campidoglio. Domenica 17 settembre visite guidate al MAU, al Borgo Campidoglio ed al Rifugio Antiaereo di Piazza Risorgimento per la trentesima edizione della Festa dell’Uva. Le iniziative sono sostenute da Regione Piemonte, Compagnia di San Paolo, Fondazione CRT, OIKOS Colore e Materia per l’Architettura, Fiammengo Federico srl ed hanno il patroinio dell'Accademia Albertina di Belle Arti. Partner degli eventi sono Officine Brand www.officinebrand.it, Tribù del Badnightcafè/Cabina dell’Arte Diffusa, Galleria Campidoglio www.galleriacampidoglio.it.

Il MAU
Il MAU-Museo d’Arte Urbana di Torino è il primo museo di arte contemporanea all’aperto in un centro urbano  in Italia. È un percorso a cielo aperto tra più di 147 opere realizzate sui muri di case e piazze del Borgo Vecchio Campidoglio, visitabile gratuitamente. Situato in una zona semicentrale di Torino, il Borgo Campidoglio nasce nel 1853 come quartiere operaio. Ancora oggi conserva intatta la struttura originaria che ne fa un vero e proprio «paese nella città». Nato nel 1995, grazie ad un progetto di riqualifica del borgo, nel 2001 il MAU ha ottenuto l’inserimento nel circuito «Carta Musei».  Le opere sono in continuo mutamento, restauro e creazione grazie a progetti promossi periodicamente dall’associazione. Per informazioni : 335 6398351 info@museoarteurbana.it, www.museoarteurbana.it.