2 luglio 2020
Aggiornato 12:00
Mensa scolastica

Men¨ vegano nelle scuole torinesi: da settembre anche le mense passano al vegan friendly

A partire da settembre i venticinquemila bambini delle elementari torinesi si troverannoáper la prima volta a confrontarsi con un men¨ totalmente meat free: da principio a fine pasto nessuna proteina animale verrÓ servita ai piccoli, parmigiano escluso, assicura l'assessore all'Istruzione Federica Patti

TORINO - Dopo l'introduzione dei piatti regionali una volta al mense per rendere più vario e gradevole il menù delle mense torinesi, dal Comune svelano un'altra novità: ogni trenta giorni sarà la volta del menù vegano. Da principio a fine pasto nessuna proteina animale verrà servita ai piccoli, parmigiano escluso, assicura l'assessore all'Istruzione Federica Patti, perchè va bene tutto, ma non si può proprio negare il parmigiano sulla pasta ai bambini.

MENU' VEGANO - Al ritorno dalle vacanze partirà la "rivoluzione delle mense" torinesi orientata, da un lato, ad aumentare il gradimento dei piccoli che usufruiscono del servizio di ristorazione a scuola e, dall'altro, ad andare incontro alle esigenze delle famiglie che hanno difficoltà economiche a pagare la retta. Per quanto riguarda il primo punto il menù vegano che verrà proposto, in via sperimentale, ha lo scopo di diversificare l'offerta e di proporre ai più piccoli nuovi modelli alimentari a cui, con buona probabilità, non sono abituati. Quindi sotto con legumi, insalate, pasta, pane e frutta a seconda delle stagioni.

VEGAN FRIENDLY - Dopotutto, l'orientamento "vegan friendly" della giunta Appendino, non è mai stata un segreto. Fin dal suo insediamento, ormai un anno fa, la sindaca aveva annunciato di voler spingere la città in questa direzione, istituendo nelle scuole cittadine progetti didattici sul rispetto degli animali e su una corretta alimentazione. Da settembre quindi i venticinquemila bambini delle elementari torinesi si troveranno per la prima volta a confrontarsi con un menù totalmente meat free, staremo a vedere.