17 gennaio 2020
Aggiornato 15:30
Cronaca

Maestra elementare nei guai, denunciata alla polizia: «Sono fascista»

Pare che, sul profilo Facebook dell'insegnante, siano stati ritrovati post e immagini in cui la donna dichiarava apertamente la sua fede politica legata al ventennio fascista. Ora la donna rischia un provvedimento disciplinare

IVREA - Faceva un vanto sui social network del suo essere "fascista" e così una maestra della scuola primaria attiva, lavorativamente, in molte scuole del canavese, è stata segnalata alla polizia postale e all'ufficio scolastico regionale. Ad avviare il processo è stato l'assessorato regionale all'Istruzione e ora la donna rischia una provvedimento disciplinare.

FASCISMO - Pare che, sul profilo Facebook dell'insegnante, siano stati ritrovati post e immagini in cui la donna dichiarava apertamente la sua fede politica legata al ventennio fascista. Il profilo social della maestra è stato oscurato e ora la donna dovrà assumersi la responsabilità di quanto pubblicato.