13 dicembre 2017
Aggiornato 08:30
EUROPEAN MASTER GAMES 2019

Torino esulta, gli European Master Games 2019 si svolgeranno all’ombra della Mole

Dieci giorni di competizioni, 10.000 partecipanti e oltre 80 nazioni impegnate. La ricaduta economica sul territorio è stimata in 20 milioni di euro: Torino ospiterà un grandissimo evento

TORINO - Ottime notizie per Torino: nel 2019, il capoluogo piemontese ospiterà gli European Master Games, una sorta di Olimpiadi riservate agli over 35. La grande manifestazione, a cui dovrebbero partecipare oltre 10.000 persone per più di ottanta nazioni, si svolgerà dal 26 luglio al 4 agosto. Ingenti le ricadute economiche per il territorio, se si pensa che una prima stima parla di 20 milioni di euro generati dai dieci giorni di competizioni. 

APPENDINO - I giochi sono stati assegnati dall’International Masters Games Association alla città della Mole, che ospiterà non solo una manifestazione ma una vera e propria festa dello sport. La sindaca Chiara Appendino, visibilmente felice, commenta così la notizia: «Abbiamo accolto con grande favore l’opportunità di ospitare tra due anni nella nostra città questa manifestazione, anche in considerazione del successo ottenuto quattro anni fa dall’edizione torinese dei World Masters Games, a cui avevano preso parte 20mila atleti e un pari numero di accompagnatori. Siamo certi di poter offrire, oltre a un’occasione per cimentarsi in una sfida sportiva, la possibilità di trascorrere un piacevole soggiorno in una delle città europee più ricche d’arte e di storia». Roberto Finardi, assessore allo Sport, ha dipinto Torino come «casa dello sport», una città capace di attrarre grandi eventi sportivi e di regalare ai partecipanti e agli accompagnatori momenti di festa e amicizia con persone provenienti da ogni parte del mondo. Ecco perché dal 26 luglio al 4 agosto 2019 verranno organizzati spettacoli e iniziative culturali.

GLI EUROPEAN MASTER GAMES 2019 - Gli European Master Games, come dicevamo, si svolgeranno in dieci giorni e coinvolgeranno gli atleti in trenta discipline sportive (atletica leggera, basket, canoa, ciclismo, tennis tavolo, baseball, pallamano, canottaggio, badminton, canoa, triathlon, tiro con l’arco, taekwondo, judo, scherma, golf, nuoto e tennis). A differenza dei Giochi ufficiali a cinque cerchi, non si gareggia per la propria bandiera, ma solo per se stessi. La preparazione degli European Masters Games di Torino 2019 - come accaduto per molti grandi eventi sportivi organizzati negli ultimi anni - coinvolgerà Città di Torino, Regione Piemonte, Camera di Commercio di Torino, federazioni sportive e altri soggetti che si uniranno strada facendo. Si prospetta dunque, ancora una volta, quel lavoro di squadra che, in termini organizzativi, a Torino e in Piemonte ha sempre dato ottimi risultati.