21 ottobre 2017
Aggiornato 14:00
Meteo a Torino

Meteo a Torino, caldo infernale per chi rimane in città: previste temperature altissime

L'Arpa Piemonte lancia l'allarme: «Emergenza a partire da mercoledì». In alcuni casi i termometri arriveranno a sfiorare 40 gradi e potrebbero esserci interventi sanitari

Meteo a Torino, in arrivo il caldo asfissiante (© ANSA)

TORINO - Sole, caldo torrido e temperature elevatissime: sarà un inizio di agosto bollente per i torinesi costretti a rimanere in città. I meteorologi non hanno dubbi e prevedono una settimana particolarmente calda a partire da domani, martedì 1° agosto, fino a domenica 6 agosto. Una situazione d'emergenza.

L'EMERGENZA - Il caldo torrido è dovuto in particolare a un flusso umido in quota, che porterà temperature elevate in pianura, soprattutto a partire da giovedì con l’arrivo dell’alta pressione. Domani il termometro dovrebbe toccare quota 33 gradi, ma da giovedì in poi si arriverà tranquillamente a quota 37. Attenzione però, parliamo di temperature effettive, perché quelle percepite potrebbero essere più alte di almeno un paio di gradi. Ecco perché i 40°, complice anche l’assenza di venti, non saranno un’utopia. Anzi. L’Arpa Piemonte, vista la situazione, ha dichiarato lo stato di emergenza e ha previsto l’eccesso di eventi sanitari.

Emergenza caldo a Torino, il bollettino di Arpa Piemonte

Emergenza caldo a Torino, il bollettino di Arpa Piemonte (© Arpa)