13 dicembre 2017
Aggiornato 15:54
Carabinieri

Oltre 70 chili di fili elettrici nel campo nomadi, denunciato un occupante in corso Tazzoli

I controlli sono stati eseguiti dai carabinieri di Mirafiori. In totale sono state 62 le persone identificate

Controllo nel campo nomadi di corso Tazzoli (© Carabinieri)

TORINO - I carabinieri della stazione Mirafiori hanno eseguito un controllo presso il campo nomadi di corso Tazzoli. Durante le operazione di identificazione degli occupanti i militari dell'Arma hanno rinvenuto e posto sotto sequestro 72 chilogrammi di cavi elettrici contenenti fili di rame di varie dimensioni. Questi si trovavano in prossimità dell’abitazione di un uomo di 55 anni, denunciato per il reato di ricettazione. Durante i controlli sono state identificate in totale 62 persone.