13 dicembre 2017
Aggiornato 15:54
Cronaca

Scompare nel Po durante la pausa pranzo: in corso le ricerche dei sommozzatori

L’uomo è stato visto annaspare all’altezza del ponte dei Templari, a Moncalieri. Per ora le ricerche non hanno dato alcun riscontro e la preoccupazione sale di ora in ora

L'operaio è scomparso nelle acque ieri, durante la pausa pranzo (© Anna Catalano)

MONCALIERI - Si è fermato a mangiare in un ristorante durante la pausa pranzo, è uscito dal locale e non è più rientrato. Sono ore di paura quelle vissute dai famigliari e conoscenti di un operaio scomparso ieri a Moncalieri. L’uomo è stato visto annaspare nelle acque del fiume Po, all’altezza del ponte dei Templari. 

LE RICERCHE - Immediati i soccorsi, con i sommozzatori dei vigili del fuoco che, insieme ai carabinieri, hanno subito dato il via alle ricerche. Quest’ultime, nella giornata di ieri, non hanno dato alcun risultato e questa mattina sono riprese in più punti del fiume. Inutile dire che per ogni ora che passa, le speranze di ritrovare in vita l’operaio diminuiscono. Secondo le testimonianze raccolte, l’uomo soffriva di crisi depressive, che potrebbero essere la causa di questa misteriosa sparizione. Non è chiaro se la persona scomparsa sia caduta nel tratto torbido del fiume o se si sia buttata di proposito: tutti gli sforzi sono ora concentrati a trovare l’operaio.