26 settembre 2017
Aggiornato 11:00
Cronaca

Depredano le auto in pieno centro: topi d’auto messi in fuga da uno dei proprietari

Grazie alla segnalazione del cittadino, i tre ladri sono stati fermati dalla polizia: nelle loro tasche la refurtiva appena saccheggiata

I ladri sono stati arrestati da una pattuglia della Volante (immagine archivio) (© Diario di Torino)

TORINO - Notte di furti nelle auto in sosta in pieno centro, dove tre ladri si sono dati da fare prima di essere arrestati dagli agenti di polizia di stato. I malviventi, dopo aver saccheggiato due macchine, sono stati disturbati e messi in fuga da uno dei proprietari d’auto. 

FUGA E ARRESTO - I furti sono avvenuti in una Punto parcheggiata in via Arcivescovado angolo piazza Solferino e in una Bravo, parcheggiata in corso Re Umberto. Colti sul fatto dal proprietario di una terza auto, i malviventi si sono dati alla fuga verso corso Re Umberto. Raggiunti da una Volante di polizia in via Lamarmora, i tre sono stati bloccati: si ratta di due cittadini rumeni di 25 e 31 anni e di un cittadino moldavo di 20 anni, tutti con precedenti penali contro il patrimonio. Nella tasche dei topi d’auto sono stati ritrovati due paia di occhiali da sole, due portamonete e alcune chiavette usb, oltre ovviamente agli arnesi atti allo scasso. La refurtiva è stata riconsegnata ai legittimi proprietari.