19 novembre 2017
Aggiornato 22:00
Alberto Airola

Senatore del Movimento 5 Stelle in ospedale, preso a pugni da due uomini sotto casa

Sono stati due nordafricani che, dopo avergli rubato il cellulare, sono fuggiti via. Ma non è detto che il motivo dell’aggressione fosse la rapina: Alberto Airola potrebbe avere avuto una discussione con i due

Alberto Airola, senatore del Movimento 5 Stelle (© Facebook)

TORINO - Aggredito nella notte in via Cremona il senatore del Movimento 5 Stelle Alberto Airola. Quest’ultimo stava rientrando a casa quando due nordafricani lo hanno colpito con pugni, gli hanno rubato il cellulare e sono fuggiti via. Un episodio avvenuto intorno all’una e mezza di notte che ha creato parecchio trambusto tanto da svegliare molti residenti corsi in soccorso di Airola.

AL SAN GIOVANNI BOSCO - Il senatore è stato successivamente soccorso anche dal 118 e poi trasportato all’ospedale San Giovanni Bosco dove è stato medicato e dimesso questa mattina. Resta ancora da chiarire bene la dinamica di quanto è avvenuto e se l’aggressione sia avvenuta a scopo di rapina o se Alberto Airola abbia avuto una discussione con due spacciatori che lo hanno poi malmenato. Su questo sta indagando la Digos.