19 dicembre 2018
Aggiornato 02:00

Tragedia a Pavone: 14enne si toglie la vita impiccandosi

Inutili i tentativi di rianimarlo del personale del 118 e anche il trasporto al Regina Margherita di Torino. Esclusa per ora la pista del bullismo all'interno della scuola del ragazzo
Inutile l'intervento degli operatori del 118
Inutile l'intervento degli operatori del 118 (DiariodelWeb.it)

PAVONE - I primi a scoprire il corpo del ragazzo sono stati proprio i genitori, che lo hanno trovato impiccato a una tettoia poco lontano da casa. Questa triste vicenda si è verificata a Pavone Canavese e ha come protagonista un altro giovanissimo. I carabinieri della compagnia di Ivrea sono al momento a lavoro per chiarire le motivazioni che hanno spinto un ragazzo di appena 14 anni a togliersi la vita. Esclusa per ora la pista del bullismo all'interno della scuola del ragazzo. 

SUICIDIO - Inutili i tentativi di rianimarlo del personale del 118 intervenuti sul posto, vano anche il trasporto d'urgenza in elicottero al Regina Margherita di Torino. L'intero paese di Pavone è stretto ora intorno alla famiglia del ragazzo che, pare, fosse rimasto molto colpito dalla scomparsa del nonno, a cui era particolarmente legato.