19 giugno 2019
Aggiornato 19:30
Palazzo Civico

Nuovo staffista «interno» per l’assessore Lapietra, è un ex collaboratore di Lubatti

Giuseppe Estivo entra a far parte dell’assessorato ai Trasporti e alla Viabilità dell’assessore Maria Lapietra. Lui sarà il responsabile tecnico con funzioni di raccordo politico–amministrativo

TORINO - A supporto dell’assessore ai Trasporti della Città di Torino da qualche giorno c’è un nuovo staffista. Si chiama Giuseppe Estivo e il suo «nuovo» lavoro è stato reso ufficiale da una delibera firmata dalla sindaca Chiara Appendino lo scorso 29 agosto. In realtà non è un volto nuovo a Palazzo Civico, anche perché lavora per il Comune dal 2000 come responsabile tecnico ed è stato già staffista nell’assessorato, sempre ai Trasporti, di Claudio Lubatti nella passata legislatura.

STAFFISTA INTERNO - Ogni ufficio degli assessori risulta composto da uno staffista esterno e da due dipendenti del Comune di Torino in modo tale da valorizzare le professionalità presenti nell’ente e in modo tale da averne uno che abbia funzioni di raccordo politico-amministrativo tra Organo Politico e Uffici, l’altro con funzioni di coordinamento amministratore della Segreteria. Fino a pochi giorni fa Maria Lapietra, titolare della delega ai Trasporti e alla Viabilità, non aveva ancora designato alcun dipendente comunale e così la scelta è ricaduta su Giuseppe Estivo che avrà l’incarico temporalmente, fino alla cessazione della carica, anche anticipata, dell’assessore. Il suo compenso sarà di 12mila euro lordi annui.