26 settembre 2017
Aggiornato 13:00
Procura di Torino

Morto a 36 anni per un male incurabile Andrea Spataro, il figlio del procuratore di Torino

Oggi si svolgeranno i funerali del figlio di Armando Spataro. Avvocato penalista, nell’ultimo periodo le sue condizioni si erano aggravate ed era stato ricoverato in un ospedale milanese

Il procuratore Armando Spataro (© ANSA)

TORINO - Un male incurabile se lo è portato via all’età di 36 anni. Andrea Spataro, avvocato penalista figlio del procuratore di Torino Armando Spataro, è deceduto a Milano dove era in cura per l’aggravarsi delle sue condizioni.

OGGI I FUNERALI - Oggi nella Chiesa della Passione di Milano sarà dato l’ultimo saluto al giovane legale. I funerali cominceranno alle 14.45. Saranno presenti tanti volti del mondo della giurisprudenza, così come tanti sono stati i messaggi arrivati al padre Armando nelle ultime ore. Si stringono al magistrato, tra gli altri, la procura e la Camera penale di Milano, dove ha svolto buona parte della sua carriera, i colleghi di Magistratura Indipendente e di Movimento per la giustizia.