21 febbraio 2019
Aggiornato 13:01
Incidenti ferroviari

Incidente mortale vicino alla stazione Stura, investito e ucciso un uomo dal treno

Il convoglio era partito da Ivrea e stava giungendo a Torino quando è avvenuto l’incidente. I passeggeri a bordo, una cinquantina, sono stati fatti salire su un altro convoglio
Stazione Porta Susa
Stazione Porta Susa

TORINO - Dramma nella serata di ieri vicino alla stazione ferroviaria Stura. Il treno regionale 10024, partito da Ivrea e diretto a Torino, intorno alle 21.30, ha investito un uomo uccidendolo. Il macchinista avrebbe visto solo all’ultimo che sulla sua strada c’era una persona e non è riuscito ad arrestare in tempo la corsa del convoglio.

INDAGINI IN CORSO - Su quanto è avvenuto ci sono ora in corso le indagini della polizia ferroviaria che dovrà stabilire se sia trattato di un suicidio o se invece si tratterebbe di un incidente. Ancora sconosciuta l'identità della vittima. Per i rilievi e per far ripartire la linea, il tratto ferroviario è rimasto chiuso per un paio d’ore nella serata di ieri. I passeggeri presenti a bordo del regionale, una cinquantina circa, sono stati fatti scendere dal convoglio e, con l’aiuto dei vigili del fuoco, salire un altro treno diretto a Torino.