20 giugno 2019
Aggiornato 07:30
Cinema e cultura

Incontro con Totò e Gian Maria Volontè al Museo del Cinema

L'11 e il 13 settembre due interessanti appuntamenti con la storia dedicati ad altrettante grandi personalità del cinema italiano. Ecco cosa vi attende
Totò e Gian Maria Volontè al Museo del Cinema
Totò e Gian Maria Volontè al Museo del Cinema ANSA

TORINO – Si infittisce la programmazione targata Museo del Cinema dopo la pausa estiva. Lunedì 11 settembre dalle 18 alla Mediateca Rai, «Archive Alive!» presenta un documentario di Teche Rai in omaggio a Totò. La Mediateca Rai di Torino organizza un omaggio a Totò nel cinquantesimo anniversario della sua scomparsa con la proiezione gratuita del documentario Italiani: «Antonio de Curtis, in arte Totò». Ingresso previa prenotazione allo 011 8104858 o via mail a mediateca.torino@rai.it. La proiezione anticipa l’omaggio che il Museo Nazionale del Cinema dedica a Totò, con un evento aperto a tutti, il 16 settembre alle 20.30 in Mole: la proiezione nei maxi-schermi di «Totò cerca casa» di Steno e Monicelli. Ingresso libero. Mercoledì 13 settembre invece, in occasione della mostra «Sotto il segno di Volontè», dalle collezioni del Museo Nazionale del Cinema, allestita nei nuovi spazi espositivi della Bibliomediateca «Mario Gromo» alle 17 si terrà un incontro con aperitivo alla presenza di Giovanna Gravina, figlia dell’attore e donatrice del fondo, che offrirà ai partecipanti, attraverso ricordi e aneddoti personali, uno sguardo insolito su uno straordinario interprete. Un momento per ricordare attraverso la viva testimonianza della figlia insieme a fotografie, curiosità e documenti d’archivio la complessa personalità dell’indimenticato attore, e permetterà inoltre di accedere ai depositi della Bibliomediateca, il tutto gustando insieme un bicchiere di vino. Per partecipare prenotazione obbligatoria telefonando al 011 8138598 o inviando mail a biblioteca@museocinema.it. Ingresso gratuito.