26 settembre 2017
Aggiornato 11:00
Polizia municipale

«Qui è pieno di venditori abusivi», con le segnalazioni centinaia di oggetti sequestrati

Operazione della polizia municipale all’interno del mercato di corso Racconigi, in particolare nel tratto compreso tra via Foresto e corso Vittorio Emanuele II

Il mercato di corso Racconigi (© Google Street View)

TORINO - Da tempo era stata segnalata la presenza di venditori abusivi nel tratto del mercato di corso Racconigi compreso tra via Foresto e corso Vittorio Emanuele II. La polizia municipale è così intervenuta ed effettivamente le segnalazioni erano corrette e sono stati sequestrati centinaia di oggetti in vendita e, inoltre, anche un veicolo non coperto da assicurazione.

ILLEGALITA' DIFFUSA - L’operazione degli agenti della III Sezione Circoscrizionale Cenisia/San Paolo/Pozzo Strada/Cit Turin/Borgata Lesna, che hanno agito insieme ai colleghi del Nucleo di Polizia Amministrativa del Corpo di Polizia Municipale Torino e agli Agenti del Commissariato San Paolo della Polizia di Stato, è stata preceduta da altre di più lieve portata condotte con costanza per eliminare l’illegalità diffusa e tutelare il lavoro e la professionalità degli operatori mercatali che, con impegno e rispetto delle regole, esercitano ogni giorno la propria attività.